elezioni europee 2019

Adesso in ogni lotta, per rafforzare il Partito Comunista

Alle elezioni europee del 2019, con oltre 233.000 voti, il Partito Comunista ha più che raddoppiato i voti assoluti (+ 127.000) e triplicato la percentuale delle scorse elezioni (da 0,3% a 0,9%).
Nelle Marche, il Partito Comunista ha ottenuto 8.266 preferenze, pari all’1,08% del totale.
Un risultato certo ancora insufficiente e parziale, che si inserisce in un quadro di peggioramento generale delle forze di sinistra in Italia e in tutto il continente europeo. Ma la crescita registrata è la prova che la ricostruzione comunista, nonostante le difficoltà, avanza.
Grazie ai nostri elettori, ai militanti e ai sostenitori che hanno consentito questo risultato. Nelle prossime ore pubblicheremo l’analisi del voto dettagliata. Adesso in ogni lotta, in ogni posto di lavoro, scuola e quartiere popolare a rafforzare il Partito!

Share

Copyleft CC Partito Comunista Marche 2019
Qualche diritto riservato
Licenza Creative Commons

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.